Torneo delle regioni: esclusa Vasto e l'Aragona

 L’edizione numero 57 del Torneo delle Regioni è alle porte. Il grande appuntamento targato LND fa tappa quest’anno in Abruzzo dal 24 al 31 marzo con il calcio a 11, un ritorno dopo l’edizione del 2009 segnata dal terremoto aquilano. Ma Vasto e l'Aragona sono state completamente escluse: infattii le gare in programma sono 139, e saranno giocate su 36 campi di tutte le province abruzzesi: L’Aquila (L’Aquila Acquasanta, Pescina), Chieti (Francavilla al Mare Valle Anzuca, Francavilla al Mare Antistadio, Miglianico, Ortona, Sambuceto), Pescara (Cepagatti, Città S.Angelo Comunale, Città S.Angelo Poggio Ulivi, Lettomanoppello, Montesilvano, Pescara Flacco, Pescara Gesuiti, Pescara Rancitelli, Pescara Zanni, Scafa, Spoltore, Torre de’ Passeri), e Teramo (Atri Centro Turistico Integrato, Atri Paese, Castelnuovo Vomano, Cologna Spiaggia, Controguerra, Giulianova Castrum, Giulianova Fadini, Martinsicuro, Pineto Druda, Pineto Pavone, Roseto Fonte dell’Olmo, S.Egidio Comunale, S.Egidio Secondario, Silvi Marina, Teramo Acquaviva, Teramo Bonolis, Teramo San Nicolò).

18 gli alberghi che ospiteranno i calciatori e i dirigenti nelle località di Alba Adriatica, Francavilla al Mare, Giulianova, Montesilvano, Ortona, Pineto, Roseto degli Abruzzi, Silvi Marina, Tortoreto, Villa Rosa di Martinsicuro

 CLASSIFICA

 FOTO AMARCORD


1994: Vastese-Albanova 2-1

ALMANACCO  VASTESE


Almanacco del calcio vastese
Almanacco del calcio vastese
FACEBOOK UFFICIALE
INNO UFFICIALE
METEO LOCALE



STATISTICHE