La storia dello stadio Aragona ha inizio  nei primi anni 20. Il 17 marzo 1924 la società sportiva dell'U.S. Vastese (prima squadra cittadina all'epoca) chiedeva al commissario prefettizio la cessione a titolo gratuito di una porzione di terreno dall'estensione fisica di circa 25000 metri quadrati per l'edificazione di un impianto sportivo. Il terreno concesso fu la "Piana dell'Aragona", luogo in cui si svolgevano corse di cavalli, gite fuori porta e prime occasionali sfide di foot-ball.

Il progetto iniziale contava, oltre che sul campo di calcio, anche su piste ippiche e motociclistiche e prevedeva la costruzione fisica di tre tribunette capaci di ospitare oltre 2000 spettatori.

I prima lavori iniziarono nel maggio del 1929 con mezzi raccolti da pubbliche sottoscrizioni ma si arrestarono per svariati motivi salvo poi riprendere nel 1931 con la messa in opera della scalinata guardante Corso Italia, la costruzione di un muro di sostegno lungo la nazionale Istonia e l'effetto movimento terra.

Nei mesi seguenti il piano finanziario  posto come sostegno ai lavori  fallì in gran parte e fu necessaria una nuova sospensione con vertenza comunali come sottofondo

Al termine del secondo conflitto mondiale (1945), il direttivo societario dell' allora S.S. Vastese, anche grazie agli aiuti del Coni, riusci ad ottenere la costruzione degli spogliatoi , la recinzione interna-esterna del campo di gioco, il muro di cinta e la tribuna centrale.

Nonostante numerosi progetti negli anni 70 che prevedevano lo spostamento del campo in altra zona della citta' ( il più famoso rimane quello del nipponico Kisho Kurokawa) si segnalano a cavallo degli anni 80 e 90 altri lavori di ristrutturazione fondamentali quali lo spostamento degli spogliatoi, il rifacimento del manto erboso, la costruzione delle tribune laterali e delle curve Tobruk-San Michele per finire all'installazione dei fari di illuminazione.
Il 06.01.2016 durante il match Vastese 1902 - Pineto terminato 0-0, davanti ai familiari e tifosi, la tribuna centrale dello stadio Aragona è stata intitolata all'ex dirigente biancorosso Federico De Mutiis.
Il tutto per giungere allo stato attuale.
Il 31.01.2016  durante il match Vastese 1902 - Cupello terminato 3-2, davanti ai familiari e tifosi, la tribuna stampa dello stadio Aragona è stata intitolata all'ex presidente biancorosso Dante Marramiero.
Il tutto per giungere allo stato attuale.

                                                                                     ©Vastocalcio

Lo stadio Aragona
Lo stadio Aragona
CARATTERISTICHE

L'impianto presenta le seguenti caratteristiche:

  • Posti totali omologati: 5.374
  • Tribuna Centrale: 939
  • Curva Sud "San Michele": 1500
  • Curva ospiti "Tobruk": 1413
  • Distinti a lato della curva San Michele: 743
  • Distinti a lato della curva Tobruk: 779
  • Larghezza campo: 65,00 m
  • Lunghezza campo: 105,00 m
  • Fondo: Erba
  • Copertura campo: Scoperto
  • Copertuta curva locale: Coperto
  • Copertura curva ospite: Scoperto
  • Copertura tribuna "De Mutiis": Coperto
  • Copertura distinti: Scoperto

 

EVENTI NAZIONALI:

All'Aragona si sono disputate nel 2008 due quarti di finale e una semifinale del Campionato Primavera TIM “Trofeo Giacinto Facchetti”, con il trofeo poi vinto dalla Sampdoria. Questa è il riepilogo degli incontri disputati:

  • 2 giugno 2008 ore 20:00 Udinese-Genoa=6-4
  • 3 giugno 2008 ore 20:00 Fiorentina-Juventus=2-1
  • 4 giugno 2008 ore 20:00 Inter-Udinese=2-1
FOTOGALLERY ARAGONA
La piana dell'Aragona ad inizio 900
La piana dell'Aragona ad inizio 900
La piana dell'Aragona vista dal cielo all'origine
La piana dell'Aragona vista dal cielo all'origine
Operai al lavoro nel 1929
Operai al lavoro nel 1929
L'aragona fine anni 30
L'aragona fine anni 30
L'aragona nel 1955
L'aragona nel 1955
L'aragona nel 1960
L'aragona nel 1960
Il progetto kisho kurokawa degli anni 70
Il progetto kisho kurokawa degli anni 70
L'aragona durante la ristrutturazione fine anni 80
L'aragona durante la ristrutturazione fine anni 80
L'aragona dopo la nevicata di febbraio 2012
L'aragona dopo la nevicata di febbraio 2012
L'aragona dopo la nevicata di gennaio 2016
L'aragona dopo la nevicata di gennaio 2016
L'aragona dalla curva san michele
L'aragona dalla curva san michele
RISULTATI
 CLASSIFICA

 FOTO AMARCORD


Isola liri- Pro Vasto: 2004/2005
Isola liri- Pro Vasto: 2004/2005
ALMANACCO  VASTESE


Almanacco del calcio vastese
Almanacco del calcio vastese
FACEBOOK UFFICIALE
INNO UFFICIALE
METEO LOCALE



STATISTICHE